home contatti laboratori mostre pubblicazioni ricerca link

Innoggetto

Antonella De Nisco
installazione urbana per Spaccio di Poesie RE – 13/14 aprile 2005 Piazza Prampolini (con Daniele Castellari - Liceo Scientifico “A.Moro”)

Un intreccio, come una ghirlanda che vincola, resistente e morbida insieme, leggera e flessibile, una maglia che, pur legando, rende liberi di esprimere ciò che un’ interiore necessità ci spinge a dire. Se è vero che «‘inno’ etimologicamente significa ‘parole filate o tessute’ » (J.Hillman), allora la nostra ghirlanda sarà un inno alla poesia, una corona di giovani vite piene di entusiasmo, un intreccio vegetale di parole poetiche, persuasive e convincenti, sorridenti o malinconiche, schive o solari, che sanno emozionare e commuovere.
INNOGGETTO è quasi un “palo della cuccagna” trasportartabile/collocabile in uno spazio/piazza. Come uscito dal “catalogo degli oggetti introvabili” per non svolgere funzioni reali ma essere metafora dell’intreccio delle nostre esistenze che, elastiche, si avvicinano/allontanano.

Shop
Antonella De Nisco . home . biografia completa . contatti

webmaster: MUnUds www.barramunuds.net ~ multimedia 'n web pubblication