home contatti laboratori mostre pubblicazioni ricerca link

Fondereconfondere

progetto laboratorio artistico per REMIDA . RE . a cura di Antonella De Nisco

“Vivere in questi interni era come aver intessuto una spessa tela intorno a se stessi, come essersi imprigionati dentro la tela di un ragno” (W. Benjamin)

I partecipanti al laboratorio producono, partendo da un semi-lavorato, un Oggetto da FONDERECONFONDERE.
Simpatizzare con i materiali e gli oggetti di scarto equivale a creare un “legame emotivo”, una forma di empatia come succede alle volte con le persone… Lo scopo è quello di assimilare l’oggetto artificiale e di scarto con un elemento vegetale (ad es. un ramo) creando un’operazione che può essere evocata sia dall’artista che produce un’opera d’arte che dalla persona che ne fa esperienza.
Rendere concreto lo spazio attraverso un segno, costruire un oggetto che si inserisce, occupa, modifica - significante/significato - lo spazio. Gli oggetti da FONDERECONFONDERE verranno realizzati partendo da una struttura/idea esistente, una installazione eseguita con materiali e tecniche tessili in un laboratorio pratico di manipolazione e assemblaggio di materiali (Il laboratorio prevede tecniche di tessitura applicate ai materiali di recupero).
Gli oggetti da FONDERECONFONDERE sono per interno/esterno, giocosi e flessibili segnano lo spazio circostante di contenuti ludici, estetici, decorativi e fantastici con l’intento di una reciproca comprensione tra le cose, le persone, lo spazio… Si parte da alcuni elementi vegetali contaminati con oggetti o strutture “recuperate” e “ripensate” per essere continuate/terminate/giocate/custodite dai partecipanti al corso… o eventuali visitatori/personale di Remida.

Shop
Antonella De Nisco . home . biografia completa . contatti

webmaster: MUnUds www.barramunuds.net ~ multimedia 'n web pubblication